xml version="1.0"?> L Armadio L' armadio - L'erba Voglio - fiaba musicale
L'erba Voglio arrow L' armadio
 
L' armadio PDF Stampa E-mail

Ninin si è addormentato. La mamma, accarezza il volto del  suo bambino , spegne la luce ed esce dalla cameretta .

Improvvisamente……


    FIRULI' FIRULA' FIRULI' FIRULA'


Ninin si sveglia di soprassalto e cerca di capire da dove  provengono quei suoni. Tutto ad un tratto….


VOCE:    NON TEMERE STAI SERENO

              CARO AMICO SBALORDITO

              IL TUO SOGNO IN UN BALENO

              FINALMENTE SI È ESAUDITO

NININ:CHI SEI? PERCHE' TI NASCONDI?

VOCE:    IO NASCONDER NON MI POSSO

              PERCHÉ PROPRIO NON ESISTO

              MA NON ESSER COSÌ SCOSSO

              DENTRO A UN LIBRO MI HAI GIÀ VISTO

              QUESTA VOCE CHE TU ASCOLTI

              VIEN DA UN'ALTRA DIMENSIONE

              NON E' IL CASO CHE TI VOLTI

              PER CERCAR LA DIREZIONE


NININ:BASTA CON QUESTO SCHERZO!    CHI SEI? DOVE SEI?

 VOCE:    IL MIO MONDO NON STA IN CIELO

              NÉ PER TERRA O DENTRO AL MARE

              AL TUO MONDO È PARALLELO

              PUOI VENIRMI ANCHE A TROVARE

              QUI LA LEGGE È LA MAGIA

              HA IL CHIARORE DI UNA STELLA

              IL SUO NOME È “ENERGIA”

                        IO SON MAMÀ!!! LA MENESTRELLA

NININ:MA NEL TUO MONDO C’È LA SCUOLA E LA DOCCIA TUTTI I GIORNI COME DA NOI?

VOCE:    NIENTE LIBRI VASCHE O DOCCE

               E PUOI FAR QUELLO CHE VUOI

               CI SI LAVA CON 2 GOCCE

               E LA SCUOLA SIAMO NOI   

NININ:MA ALLORA È IL POSTO CHE FA PER ME! POSSO ANCHE TROVARE L’ERBA VOGLIO?   

VOCE:    QUEL CHE CERCHI TROVERAI

               NON TEMERE DELUSIONE

               SE SOLTANTO SEGUIRAI

               UNA SEMPLICE ISTRUZIONE

               ENERGIA È DALL’ALTRA PARTE

               DEL TUO MONDO STEREO E STADIO

               NIENTE GUERRE REGNA L’ARTE

               E LA SOGLIA È NEL TUO ARMADIO

NININ:NEL MIO ARMADIO?!?    

VOCE:    ENTRA DENTRO FIDUCIOSO

               TROVERAI PRONTO IL SENTIERO

               MA STA ATTENTO VA A RITROSO

               O TI PERDERAI DAVVERO

               IL CAMMINO È SENZA TEMPO

               ED È BUIO COME IL FORNO

               SE TI SBRIGHI IO TI ATTENDO

               NEL MIO MONDO È SEMPRE GIORNO

NININ:ECCOMI ARRIVO!    

Ninin agitatissimo si guarda intorno.
Afferra il suo zaino dove mette la torcia e il suo pelouche preferito.

Un pò intimorito ma con grande curiosità, si avvicina all' armadio, si volta  di spalle e, camminando all'indietro, entra .  

NININ:E’ BUIO QUI ! AIUTAMI! NON VEDO NIENTE ! 

 
< Prec.   Pros. >

Ascolta la fiaba

Ascolta audiofiaba

Area Staff

Login
Download

 

 

 

Sitemap